Menu
20 May 2019

“Le Olimpiadi non sono un gioco”, il Presidente del CONI Malagò a Padova

LAZ09782

Lunedì 20 Maggio 2019, YAK Agency ha partecipato all’evento “Le Olimpiadi non sono un gioco, la candidatura 2026 di Milano e Cortina”, organizzata dall’Associazione PadovaLegge presso la Sala dei Giganti dell’Università di Padova. 

 

La conferenza, introdotta dal Magnifico Rettore dell’Università di Padova Rosario Rizzuto, dall’Assessore allo Sport del Comune di Padova Diego Bonavina, e dal Presidente di PadovaLegge Avv. Fabio Pinelli, ha visto la presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò e del Presidente di Fondazione Cortina 2021 Alessandro Benetton. 

 

Di Malagò l’intervento “Le ragioni per vincere”, un approfondimento sullo status quo della candidatura di Milano e Cortina all’organizzazione delle Olimpiadi Invernali del 2026, che vede l’Italia fronteggiare la capitale svedese Stoccolma. Una candidatura che nasce nel contesto dell’Agenda 2020 del Comitato Olimpico Internazionale, il documento di indirizzo per il futuro del movimento Olimpico, vero e proprio manifesto del Presidente del CIO Thomas Bach. 

 

“Sostenibilità” la parola chiave al centro dell’evento, intesa sia come sostenibilità ambientale, che come sostenibilità economica e gestionale, in contrapposizione al gigantismo di alcune passate edizioni olimpiche. Il focus non è più infatti solo sull’evento in sé, ma anche - e sopratutto - sulla legacy, l’eredità che l’evento lascia, in termini di infrastrutture, competenze, e know-how. Aspetti troppo spesso dimenticati, in passato, e che sono invece la chiave per interpretare il futuro dei mega-eventi come le Olimpiadi. 

 

Sono intervenuti il Professor Raffale Cavalli, direttore del dipartimento territori e sistemi agro-forestali dell’Università di Padova, Guido Guerzoni, docente di museum management dell’Università Bocconi di Milano, ed Edo Ronchi, ex Ministro dell’Ambiente e presidente della Fondazione Sviluppo Sostenibile.  

 

Maggiori informazioni su www.padovalegge.it

Share Strategy